Impatto del microbiota nella genesi e nel trattamento del diabete mellito di tipo 1 – Sara Bartalesi

Relatore

Prof. Amedeo Amedei

Correlatore

Prof.sa Carla Ghelardini

Candidato

Sara Bartalesi

Anno Accademico 2016/2017


Riassunto

Il diabete mellito è una malattia cronica, caratterizzata dall’aumento della concentrazione di glucosio nel sangue, per un difetto nella produzione o nella funzionalità dell’insulina, un ormone secreto a livello del pancreas ed indispensabile per il metabolismo degli zuccheri. Ponendo attenzione sul diabete mellito di tipo 1, detto anche insulino-dipendente, in questa tesi ho cercato di capire quali sono le cause che portano allo sviluppo di esso e quali potrebbero essere le possibili soluzioni per trattamenti più efficaci, attraverso dati presenti in letteratura.

Grazie all’introduzione del concetto di microbiota, ovvero l’insieme di microrganismi che vivono in simbiosi con il loro ospite, si è potuto osservare che una disbiosi della microflora batterica a livello dell’intestino del bambino, può portare all’insorgenza del diabete mellito di tipo 1. E’ stato infatti visto che bambini sani e bambini autoimmuni avevano specie di batteri che compongono il microbioma, diversi e che attraverso studi fatti sui topi NOD affetti dalla malattia autoimmune, la somministrazione di probiotici riusciva a ritardarla o a non farla insorgere.

 

Abstract

‘Diabetes mellitus’ is a chronic disease characterised by ablood increase of glucose,  for a defect in the production or functionality of insulin, an hormone discharged by the pancreas and essential for sugar metabolism. Focusing in the type 1 of ‘diabetes mellitus’, also called ‘insulin-dependent’, I have tried here to show the causes as well as some possible solutions to the treatment of the disease, through some data found in the related scientific literature.

Thanks to the introduction of the concept of ‘microbiota’, that is those microorganism living in symbiosis with their host, we have been able to observe that a dysbiosis of the bacterial intestinal flora in the child, can cause the onset of type 1 of ‘diabetes mellitus’. Different studies observed  that some types of bacteria which constitute the ‘microbioma’ are different in healthy and auto-immune children.

In addition, in NOD mice with auto-immune disease, that the  administration of probiotics is helpful in slowing down or avoiding the disease itself.